Baldo Diodato –

Baldo Diodato Nell’opera di Baldo Diodato prevale l’impersonalità, dello stile, il diaframma di una forma oggettivata nel gelo di un calco minimale, uno stile già profetizzato dall’artista napoletano con le installazione del 1967. Ora la scultura non vibra più attraverso una forma espressiva ma respira attraverso una modularità bidimensionale, una superfice che è sotto i… Continua a leggere Baldo Diodato –

Quattro passi a Via Gregorio VII – Un’opera unica di Baldo Diodato

  Quattro passi a  Via Gregorio VII Un’opera unica di Baldo Diodato a cura di Francesco Gallo Mazzeo testo di Piero Pala   26 novembre – 16 dicembre 2014 inaugurazione mercoledì 26 novembre ore 19.00 cocktail ayurvedico Bibliothè Contemporary Art Gallery Via Celsa n 4/5, Roma Unum La rassegna “Unum” ideata da Francesco Gallo Mazzeo,… Continua a leggere Quattro passi a Via Gregorio VII – Un’opera unica di Baldo Diodato

Memoria: Tracce (Curran – Diodato – Drago – Occhionero – Piccolo – Rombi )

  “MEMORIA: tracce” a cura di Piero Pala Scarica il Comunicato stampa dal 18 al 30 dicembre 2006 al rialtosantambrogio nel quadro del progetto “Contemporaneità della memoria”   artisti partecipanti: Elisabetta Abbondanza, Alvin Curran, Baldo Diodato, Massimo Drago, Mauro Rombi, Giacinto Occhionero, Donato Piccolo   Attraverso il processo di memorizzazione non si perpetua solo il passato,… Continua a leggere Memoria: Tracce (Curran – Diodato – Drago – Occhionero – Piccolo – Rombi )